Pecetto e la Giornata della Memoria

Oggi anche Pecetto ha celebrato la Giornata della Memoria, grazie alla trasmissione di Pecetto WebTv.

Sen. Liliana Segre

Dopo un toccante discorso della Senatrice Liliana Segre (cittadina onoraria di Pecetto Torinese) abbiamo avuto come ospite l’Avv. Giulio Disegni, Vice Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, il quale ha dato il segno dell’importanza della memoria, intesa questa sia come rievocazione storica di un periodo contrassegnato da orribili ed assurdi accadimenti sia come vaccino per ogni forma di intolleranza e violenza. Ci fatto ben capire come la Giornata della Memoria non serve solo a commemorare quei milioni di esseri umani brutalmente uccisi senza nessuna pietà quasi 80 anni fa ma serve a segnalare che anche oggi purtroppo esistono innumerevoli forme discriminazione che passano inosservate nell’indifferenza e che possono costituire una fertile brace per l’intolleranza e per altro dolore.

Ospite della trasmissione è stata anche Elena Comollo, Presidente della Facolt: alla redazione appariva ed appare necessario ed importante che tutta la cittadinanza sia consapevole che a Pecetto abbiamo una “perla” rara e cioè un aggregazione di decine di agricoltori che stanno producendo non solo prodotti della terra ma anche… paesaggio. Quel paesaggio che ogni giorno ammiriamo e che ci permette di riconoscerci fortunati. Se il territorio è quella bellezza che noi quotidianamente vediamo è grazie anche e soprattutto agli agricoltori. Ed abbiamo così potuto anche conoscere le fitte reti che Facolt sta tessendo con tutto il territorio del chierese e non solo. Sono alle porte progetti di estremo interesse.

E’ seguita la Rassegna Stampa di Maricla (pagina che sta diventando qualcosa di più di una rassegna), l’angolo storico magistralmente curato da Sergio D’Ormea e la consueta ricetta settimanale di quel gran chef che ha nome di Giuliana.

Vale quindi la pena vedere o rivedere la trasmissione –>

 

&;

 

Print Friendly, PDF & Email

Be the first to comment on "Pecetto e la Giornata della Memoria"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*