Le pietre raccontano

Questa pagina è curata da Sergio d’Ormea. Giunto a Pecetto all’inizio di questo secolo, Sergio d’Ormea è rimasto folgorato da questa cittadina e dal quel momento ha iniziato a scandagliare ogni angolo del paese per cercare le tracce della sua storia passata.

Con la sua inseparabile macchina fotografica ha girato la città, le sue case, i suoi monumenti, i suoi boschi e la sua campagna, raccogliendo il materiale che gli ha permesso di pubblicare due libri: “Pecetto. Immagini, Pensieri, Ricordi” (2014) e “Le pietre raccontano Pecetto Torinese” (2018).

Qui vengono pubblicate alcune annotazioni di viaggio lungo il percorso storico della nostra città. E’ un ulteriore segno della sua dichiarazione d’amore per il «paese più bello del mondo», così come definì Pecetto la scrittrice Annie Vivanti.