[WPPA+ dbg msg: Photo 0 does not exist in call to wppa_get_picture_html(). Type = From : wppa-picture.php line: 44 in function wppa_get_picture_html - wppa_initialize_javascript - apply_filters - do_action]

Ultreya et suseya, adjuva nos Deus

Mese: Maggio 2019 (Pagina 1 di 2)

Grazie!

Al termine di una campagna elettorale intensa, entusiasmante e che ci ha portato ad un vero e proprio soffio dalla vittoria, abbiamo la soddisfazione di aver compreso di avere tantissimi amici personali che hanno sostenuto la nostra idea di difesa e rinnovamento del territorio indipendentemente dal colore politico. A tutti voi va il nostro grazie di cuore per la stima, la fiducia e l’affetto che ci avete dimostrato.

Noi non molliamo!

Noi proseguiremo anche con maggiore passione poiché pervasi solo dalla volontà di migliorare il nostro paese e dalla gioia di lavorare INSIEME. In fondo, ogni partita della vita è persa solo quando smettiamo di provare.

Segno di questa nostra rinnovata voglia di fare è stata la cena della squadra di ieri, cena che si è svolta con rinnovata gioia e voglia di costruire INSIEME qualcosa di nuovo.

Pecetto: elezioni 2019

Per una legge che punisce i piccoli Comuni abbiamo ora una minoranza che deciderà per 3/4 della popolazione che non la voleva.

Coloro che hanno poi votato per l’amministrazione uscente hanno dimostrato poi di non averla in fondo gradita, visto che hanno “fatto fuori” i due precedenti assessori (persone tra l’altro preparate e personalmente accoglienti) nonché il loro giovane (pure corretto e che ha sempre lavorato) ed hanno espresso pochissimi voti per una loro colonna.

L’ultimo pensiero va al più grande partito pecettese, e cioè agli 866 che non hanno votato ed ai 101 che invece sono andati al seggio ma per annullare le loro schede: pecettesi che hanno dato il potere ad altri di decidere per loro.

I compromessi sposi

Da alcuni mesi su due pagine Facebook totalmente abusive del M5S (una persino con il logo del Comune di Pecetto) assistiamo alla propaganda in favore un candidato Sindaco pecettese. Stranamente nessuno della compagine di tale candidato ha mai smentito, neanche quando si è scritto “di esponenti M5S” presenti nella lista.

Ci ha ora pensato ufficialmente il Movimento, attraverso il suo leader Regionale (nonché candidato Governatore), a smentire ed a fare chiarezza. Pubblichiamo infatti la lettera appena pervenuta e che dichiara che il M5S nazionale e regionale non ha mai fatto alcun accordo con liste civiche e che non ha alcun suo candidato in alcuna lista civica a Pecetto. Secondo il Movimento il candidato della lista pecettese che si sta da tempo proclamando del M5S lo sta facendo senza alcuna legittimazione o autorizzazione.

Al candidato sindaco in questione va la responsabilità politica di non aver verificato i titoli dei suoi accoliti ed alla sua candidata di lista la responsabilità di essersi fatta attribuire titoli di rappresentanza politica inesistenti. Secondo il leader ufficiale del M5S lo “sponsor” esterno del candidato dovrà rispondere a breve verso il Movimento.

Se i candidati della lista civica pecettese raccontano panzanelle su questo, quante altre ne hanno raccontato e racconteranno?

Lasciamo agli elettori la valutazione dell’accaduto.

« Articoli meno recenti

© 2022 Picchio Pecettese

Tema di Anders NorenSu ↑